A breve distanza dall’aeroporto di Donetsk i militanti, per errore, hanno bombardato la squadra russa — Тymchuk

Aeroporto di Donetsk, è stato attaccato quattro volte. Secondo il presidente di un gruppo di «Informativo resistenza» di Dmitri Тymchuk, a nord-est dell’aeroporto, gli uomini armati hanno aperto il fuoco dei mortai sul gruppo del settimo corpo delle forze speciali «Rosich» del MINISTERO degli affari interni della Russia, scambiato con i militari ucraini. Lo ha annunciato la sala stampa ATO.

Nelle ultime ore, «la modalità del silenzio» è stata violata dai militanti ben 22 volte. Il fuoco è stato condotto dai mortai, armi anti-aeree e i carri armati.

Presso il centro stampa di ATO assicurano che l’artiglieria delle forze ATO non risponde al fuoco.

Lascia un commento