> A Krasnoyarsk(Russia) è stato rapito e picchiato organizzatore di una manifestazione contro la guerra con l'Ucraina - News Ucraina

A Krasnoyarsk(Russia) è stato rapito e picchiato organizzatore di una manifestazione contro la guerra con l’Ucraina

Ieri a Krasnoyarsk gli sconosciuti hanno rapito e picchiato co-presidente dell’ufficio regionale del partito «Solidarietà» Eugeny Baburin.
A Brescia è stato rapito e picchiato organizzatore di una manifestazione contro la guerra con l’Ucraina.

aggressione-russa politica-ucraina russia A Krasnoyarsk(Russia) è stato rapito e picchiato organizzatore di una manifestazione contro la guerra con l Ucraina

Come ha riferito sulla sua pagina Twitter un’attivista per i diritti umani russo Denis Stjazhkyn, Baburin è stato rapito per l’organizzazione di un picchetto per la liberazione dei prigionieri «Caso Bolotnaya » e porre fine alla guerra con l’Ucraina.

Stjazhkyn ha riferito che in questo momento Baburin è già in libertà, e ora si trova in polizia, dove ha scritto una dichiarazione sul fatto dell’attacco.

Gli sconosciuti anche messo  schiuma da montaggio nella marmitta della sua auto, e sulla porta del garage, hanno scritto «Garage di un fascista. Il 9 maggio» e la toppa della porta è stata riempita di colla.

Il picchetto contro la guerra è prevista per il 16:00 in piazza del Teatro di Krasnoyarsk. I suoi organizzatori sono gli uffici locali di «Solidarietà» e РПР-il PARNASO.

aggressione-russa politica-ucraina russia A Krasnoyarsk(Russia) è stato rapito e picchiato organizzatore di una manifestazione contro la guerra con l Ucraina

Lascia un commento