A Shirokino la battaglia dura più di tre ore, un soldato è stato ucciso

Nel villaggio di Shirokine provincia di Donetsk più di 3 ore dura una battaglia, in conseguenza, tre soldati del reggimento «Azov» hanno ricevuto le ferite.

Si dice nel messaggio del reggimento su Facebook.

«I terroristi colpiscono la posizione dei militari ucraini più di 3 ore da mortai di 82 mm e 120 mm. Usano anche installazioni semoventi di artiglieria, i proiettili che hanno 152 mm. durante i combattimenti i due combattenti del reggimento «AZOV» sono rimaste leggermente ferite, un «azovets» in gravi condizioni», si legge nel messaggio.

Più tardi è apparso il messaggio che «A seguito di ferite ricevute nel villaggio di Shirokine, non avendo mai ripreso conoscenza, è morto un combattente del reggimento «Azov». Dati del collega caduto pubblicheremo più tardi».

Lascia un commento