> Biletskiy: Poroshenko darà a Putin di Ucraina quel tanto, quanto sarà necessario - News Ucraina

Biletskiy: Poroshenko darà a Putin di Ucraina quel tanto, quanto sarà necessario

Il deputato dell’Ucraina, il comandante del reggimento «Azov»di Guardia nazionale Andriy Biletskiy chiamato l’attuale leadership dell’Ucraina «commercianti», che è venuto al potere, per guadagnare. Pertanto, il governo pronto a dare a Russia tanto di territorio, quanto prendere vorrà.

Lo ha detto Biletskiy durante un discorso a Kharkiv.

«L’attuale potere — sono dei commercianti, che è arrivato per il business più redditizio della sua vita. Il loro piano è semplice. Essi vogliono dare quel tanto, quanto sarà necessario per Vladimir Vladimirovich. Sei, otto, dieci province. Ma essere in grado di assolutamente e completamente a mungere e a sfruttare tutte le altre province e le aziende. Quindi il nostro governo molto bene ascolta i segnali di tregua, resa da Mosca, Bruxelles e Washington, è per questo gli ascolta cosi bene», ha detto il deputato popolare.

Secondo lui, l’Occidente non supporta l’Ucraina a sufficienza, ma solo sta portando Kiev alla resa di fronte a Mosca, nel momento in cui ai combattenti delle forze armate ucraine è stata negata la possibilità di rispondere a un attacco nemico.

Biletskiy è convinto che l’Ucraina è pronta a distruggere le cosiddette «repubbliche» pro-russe «DNR» e «LNR».

Lascia un commento