Bombardamenti a Donetsk, la città inizia a prendere fuoco

Il 18 luglio in serata è stato effettuato il bombardamento dei quartieri residenziali del centro di Donetsk, che ha provocato forti incendi in città. Questo è stato segnalato gli utenti del social network.

Le notizie di battaglie, degli spari e incendi arrivano da tutte le parti di Donetsk. Secondo diversi messaggi le sparatorie sono iniziate circa le otto di sera.

«In quartiere Azotny stanno bruciando alcune case. Proiettili arrivati in un grande magazzino «Ucraina» e in reparto di traumatologia », si legge nel messaggio.

aggressione-russa politica-ucraina Bombardamenti a Donetsk, la città inizia a prendere fuoco

Gli utenti della Rete raccontano anche il centro di Donetsk è sotto bombardamento, un crocevia di strade Panfilov e Universitaria… È stato riferito di scontri diretti in città.

Ricordiamo che Lysenko ha detto perché uomini armati in Donbass sparano principalmente di notte. I militanti di sedicenti repubbliche del Donbass la maggior parte dei bombardamenti infliggono la notte, per non attirare l’attenzione di osservatori internazionali dell’OSCE.

Lascia un commento