> Checkpoint nei pressi di Volnovakha è stato bombardato da «Grad» - OSCE - News Ucraina

Checkpoint nei pressi di Volnovakha è stato bombardato da «Grad» — OSCE

Il bombardamento di un posto di blocco ucraino vicino Volnovakha, in cui schegge hanno colpito in un pulmino è stato commesso da un sistema «Grad». Questa è la conclusione degli osservatori Speciale addetti al monitoraggio missione dell’OSCE in Ucraina, che hanno visitato il luogo della tragedia.

Secondo i loro calcoli, il missile è esploso a 12 — 15 metri dall’autobus.

«il 13 gennaio, intorno alle 14:35 ora locale POLIZIA locale ha confermato la missione dell’OSCE, che il razzo di tipo Grad esploso vicino di autobus pubblico, quando si fermò a un CHECKPOINT delle forze Armate ucraine a circa due chilometri a nord di Volnovakha», si legge nel messaggio CMM dell’OSCE.

Su proposta degli osservatori co-presidenti della Condivisione di centro di controllo e di coordinamento, di maggiore generale delle forze Armate dell’Ucraina e Russia, ma anche i dirigenti illegale di formazione armata «DNR» hanno accettato di condurre un’inchiesta congiunta.

Lascia un commento