Combattenti Ucraini hanno riflesso il più potente assalto dell’aeroporto di Donetsk

I combattenti, che tengono l’aeroporto di Donetsk, hanno battuto il piu’ forte attacco dei militanti.

«Da ieri mattina e fino a questa mattina hanno cercato di attaccarci. Battevano da ciò che èra possibile: da mortaio, i «GRAD», gli obici, con i carri armati e fanteria», ha detto.

«Quasi ogni giorno loro ci colpiscono e tentano di assaltare, ma è stato più forte assalto di tutti i tempi», ha aggiunto il combattente. «Abbiamo visto che avevano una grande perdita, ma il numero esatto non lo sappiamo. Per quanto riguarda le perdite, per una settimana abbiamo avuto tre feriti. Siamo!» disse il soldato.

Dal’aeroporto è rimasto una carcassa, piani superiori di fatto non ci sono piu’ e ricorda fortezza di Brest bombardata.

Lascia un commento