Donetsk: 3 morti e 4 feriti civili in 24 ore

Nella notte a Donetsk non cessavano il fuoco: tre case nel quartiere di Kuybyscev sono state danneggiate dalla penetrazione di proiettili e da incendi causati in seguito. Su questo fatto, relaziona il consiglio comunale di città di Donetsk.

A partire dalla ore 9.30 nessun messaggio dai residenti.

Come riportato in municipio, a partire da 10 ottobre, a causa di bombardamenti sono morte di 3 civili e altri 4 feriti.

Lascia un commento