Gli esperti internazionali hanno ripreso lavori di ricerca sul posto di caduta del МН17

«I soccorritori e gli esperti internazionali, come parte della missione dell’OSCE, oggi ripreso la ricerca di lavoro sul posto di caduta dell’aereo abbattuto della Malaysia Airlines МН17″,- cita il portavoce del ministero della sicurezza e della giustizia dei paesi bassi Jean Fransman.

«Quattro cittadini di Paesi Bassi sono recati sul luogo del disastro come parte della missione dell’OSCE», ha sottolineato.

Egli ha espresso la speranza che lavori di ricerca in breve tempo riescano a completare.

Ricordiamo che l’aereo è stato abbattuto nella zona di Tores, provincia di Donetsk.

Lascia un commento