GRU dello Stato Maggiore Generale della Federazione Russa prevede il coordinamento di fuoco dei militanti da «GRAD» e «Uragano» in Donbass

SBU ha detto che il GRU dello Stato Maggiore Generale delle forze armate russe fornisce e coordina i bombardamenti di razzi d’artiglieria, che commettono i militanti sui militari ucraini e la popolazione in Donbass.

«Noi vediamo chiaramente che commandos della GRU GSh creano le condizioni e garantiscono la sicurezza di sistemi lanciarazzi miltiple — «GRAD» e «Uragani», che dal territorio della federazione RUSSA arrivano sul territorio dell’Ucraina con l’obiettivo di condurre il combattimento  come sulle unità delle forze armate dell’Ucraina, che sulla popolazione civile», ha detto il capo del Dipartimento di controspionaggio del Servizio di sicurezza ucraino Vitaly Naida in un briefing di giovedì a Kiev.

Come prova, ha dimostrato due documenti, datati al 12-26 settembre e 14-17 settembre 2014. «L’analisi delle informazioni testimonia che in questo periodo una serie di insediamenti ucraini fu bombardata dall’artiglieria a razzo. Non in tutti centri abitati si sono dislocati i militari ucraini. Le forze speciali GRU forniscono lo svolgimento di combattimento sulla popolazione civile dell’Ucraina e diamo la colpa al GRU  GSh della Federazione Russa, — ha detto  Naida.

Lascia un commento