I mercenari russi bombardato con i lanciarazzi il posto di blocco «Mariinka» , — Servizi di Frontiera

Nelle ultime 24 ore le formazioni di gruppi armati illegali hanno continuato a violare il cessate-il-fuoco. I mercenari russi di nuovo aperto il fuoco sui luoghi, dove portano il servizio le guardie di frontiera affianco i soldati delle forze Armate ucraine.

Ha detto che il servizio stampa del Servizio Nazionale di frontiera dell’Ucraina.

I terroristi hanno sparato contro le posizioni di militari ucraini due volte dalle armi di piccolo calibro e dal cannone SPG, le posizioni dei  militari si trovano nella zona del posto di blocco «Mariinka». Non ci sono le vittime tra le guardie di frontiera.

Inoltre, i mercenari hanno continuato ad utilizzare i droni per curiosare nell’aerea delle nostre posizioni.

In tutto, nel raggio delle province di Donetsk e Lugansk sono stati registrati i voli di 12 droni.

Lascia un commento