> I militanti hanno sparato contro un convoglio umanitario della «Croce Rossa» - News Ucraina

I militanti hanno sparato contro un convoglio umanitario della «Croce Rossa»

La mattina del 25 giugno i militanti della cosiddetta «DNR» bombardato il convoglio umanitario della missione «Croce Rossa, in zona del posto di blocco villaggio vicino a Beresove distretto di Volnovakha nella provincia di Donetsk.

Come riporta il servizio stampa della SBU, il bombardamento è stato condotto da lanciagranate e armi leggere.

«Quattordici camion e auto missione di ritorno da Donetsk dopo la consegna di aiuti umanitari alla popolazione civile che si trova nei territori temporaneamente occupati dai terroristi. Non ci sono le vittime tra i rappresentanti di «Croce Rossa», si legge nel messaggio.

I rappresentanti della «Croce Rossa» avevano rivelato che gli spari verso il convoglio provenivano da parte dei terroristi del cosiddetta «DNR».

Ora tutti i partecipanti della missione umanitaria sono al sicuro.

Lascia un commento