I militanti sgranano da armamento di grosso calibro Аvdeyevka e Тroitske — centro stampa ATO

Il maggior numero di bombardamenti nella notte passata è fissato in direzione di Artemovsk. In particolare il villaggio Troitskoe è stato bombardato da mortai di 82 mm.

Segnala il centro stampa ATO.

«Dalle ore 18 fino a mezzanotte di 31 marzo da parte russo-terroristica è fissata per 13 volte la violazione del regime di silenzio. Principalmente il nemico ha usato armi da fuoco.

Il maggior numero di bombardamenti era in direzione di Artemovsk. Qui il nemico ha condotto il fuoco con la mitragliatrice sulle nostre posizioni vicino a Lenin, Mayorskaya, Troitske», racconta il portavoce del centro di Anatoly Stelmakh.

Inoltre, con colpi di mortaio da 120mm militanti hanno aperto il fuoco sulle posizioni militari ucraini nella zona di Avdiivka.

Lascia un commento