I separatisti 26 volte bombardato le posizioni ucraine: due morti

«Oggi i separatisti 26 volte hanno bombardato le posizioni dei militari ucraini, due morti e tre feriti», riferisce il portavoce del centro ATO Vladislav Selezniov.

«Il cinismo della situazione è che i bombardamenti di impostazioni e di posizioni delle forze di ATO da parte delle formazioni armate illegali in corso dal territorio di quartieri residenziali della località Nikishino. Dalla periferia nord di questo insediamento i terroristi aprono il fuoco in direzione delle nostre posizioni, che sono situati al di fuori, nella periferia meridionale di Nikishino», osserva Selezniov.

Lascia un commento