> I terroristi bombardano posizioni di militari ucraini a Schastia dai carri armati e lanciarazzi - News Ucraina

I terroristi bombardano posizioni di militari ucraini a Schastia dai carri armati e lanciarazzi

Oggi, 26 luglio, dalle 11.55 i terroristi bombardarono le posizioni delle forze di ATO in zona di Schastia.

Rapporto centro stampa ATO.

Secondo il rapporto, il bombardamento è stata condotta da parte di una località Obozne. Rispondendo i soldati ucraini hanno aperto il fuoco dalle armi permesse con le modalità di Minsk.

«Contro le forze di ATO, che si trovano nella zona di Schastia, l’avversario ha applicato serbatoi, lanciagranate, armi leggere e per di più unità di fanteria. Lo avevano registrato i rappresentanti dell’OSCE da una parte e dall’altra, che vicino Schastia aspettavano un ambasciatore per le questioni umanitarie dell’OSCE Frisch», si legge nel messaggio.

Si segnala inoltre che la parte ucraina in CCCC (il centro di condivisione di coordinamento e controllo) considera il caso come una chiara provocazione, tesa a screditare le Forze Armate dell’Ucraina.

Alle 14.20 con lo sforzo di dirigenti della parte ucraina di CCCC, IL fuoco è stato interrotto. Hanno riuscito ad evitare vittime, sia da parte di militari che civili.

Lascia un commento