I terroristi continuano a portare a Donetsk gli uomini e carri armati

Durante le ultime 24 ore nella zona di ATO è stato registrato spostamento di 27 unità di trasporto (di cui 9 macchine di singolo spostamento).

Lo ha scritto Dmitry Tymchuk sulla sua pagina Facebook, citando i dati operativi del gruppo «Informazioni di resistenza».

«Soprattutto il trasporto di logistica segue nella direzione di «nord» (11 unità) per Debaltsevo, passando da Lugansk attraverso Alčevs’k verso Jenakijevo e Horlivka. Altri due colone hanno proseguito: il primo attraverso la Amvrosievka su Starobeshevo, la seconda verso Snezhne», ha scritto.

Tymchuk descritto anxhe il percorso di spostamento di forza viva e le tecniche di combattimento dei terroristi:

— In Ucraina attraverso Makeyevka verso Donetsk sono entrati 7 carri armati (2 recuperati dopo i combattimenti a Debaltsevo). Colonna prosegua con battagliero » (due BMP-2).

— In zona Telmanovo state registrate attività di lavoro di ingegneria svolte da i combattenti. Si nota il trasferimento in questo distretto di 4 veicoli corazzati (3 unità — BMP-2, 1 — MT-LB).

— In una zona di Donetsk è arrivata carica di combattenti (100-120 persone). Un divisione è composto da unità — 5 carri armati e 3 camion, 120 mm, mortai.

Lascia un commento