> Ieri i militanti avevano bombardato posizioni delle forze di ATO ben 85 volte - News Ucraina

Ieri i militanti avevano bombardato posizioni delle forze di ATO ben 85 volte

Ieri 85 volte i militanti avevano bombardato posizioni di militari ucraini nella zona dell’operazione anti-terrorismo in Donbass.

Ha detto il centro stampa ATO su Facebook.

«I danni più grandi provocati da arma nemica è in Pisky, Opytne, Krasnogorivka, Marjinka e in miniera «Butovka», che si trovano nei pressi di Donetsk. Durante il 27 giugno sono in questa zona sono stati registrati 45 bombardamenti, in particolare, dall’artiglieria vietata dagli accordi di Minsk», si legge nel messaggio.

Sotto il fuoco dei militanti restano le posizioni delle forze di ATO alle porte di Mariupol, e anche in direzione di Lugansk e Artemovsk. I militanti costantemente sgranano da quasi tutte le loro armi, tra cui la vietata artiglieria pesante e carri armati.

Lascia un commento