> La proprietà di Aksionov e dei deputati di Consiglio Supremo della Crimea è sotto arresto - News Ucraina

La proprietà di Aksionov e dei deputati di Consiglio Supremo della Crimea è sotto arresto

Il tribunale distrettuale Pecherskiy città di Kiev, ha imposto il sequestro su beni immobili e beni mobili di proprietà dei deputati del parlamento della Repubblica Autonoma di Crimea, e anche i sedicenti dirigenti della penisola-Aksionov, Konstantinov e altri. Su questo riferisce il servizio stampa della GPU.

In totale è arrestato 67 veicoli, quasi 70 locali residenziali e non residenziali e di altri beni, che si trova compreso nel territorio di terraferma dell’Ucraina.

Costo indicativo di proprietà arrestata è di 1 miliardo 200 milioni di hryvni.

Lascia un commento