> La realizzazione degli accordi di Minsk è la sconfitta di Russia - News Ucraina

La realizzazione degli accordi di Minsk è la sconfitta di Russia

Famoso Strelkov, l capo della corruzione a Sloviansk, mette la croce sulle cosiddette «DNR» e «LNR» e ritiene che la realizzazione degli accordi di Minsk una sconfitta della Russia.

aggressione-russa donbass politica-ucraina La realizzazione degli accordi di Minsk è la sconfitta di Russia

Il terrorista Igor Girkin (Strelkov) è intervenuto alla conferenza «La crisi ucraina e la politica globale», il cui obiettivo è sviluppare l’ideologia della guerra in Donbass.

Su questo hanno raccontato ai MEDIA vicini ai terroristi. «Un paese quale combatte senza ideologia, perde comunque questa guerra. Non hanno l’ideologia non solo «DNR» e «LNR», non ce l’ha nemmeno la Russia. L’obiettivo di questa conferenza — realizzazione di un obiettivo per la Russia nel conflitto in Donbass. Perché gli obiettivi dichiarate al momento e la realizzazione degli accordi di Minsk realmente significano una sconfitta strategica della Russia. L’attuazione di questi accordi si tradurrà in sciogliersi di  «DNR» e «LNR», — ha sottolineato.

Per quanto riguarda i possibili scenari di sviluppo di eventi in Donbass, quindi, a suo parere, la situazione politica nei prossimi mesi non cambia. «La regione è in attesa di continuazione di estenuante guerra senza risultati significativi, in cui il ruolo di repubbliche di «Donetsk» e «Lugansk» rimarrà in destino degli ostaggi», ha aggiunto.

Lascia un commento