> La situazione nella zona ATO è peggiorata: i militari della federazione RUSSA e i terroristi deliberatamente scelto la tattica di escalation delle tensioni in Donetsk - Lysenko. - News Ucraina

La situazione nella zona ATO è peggiorata: i militari della federazione RUSSA e i terroristi deliberatamente scelto la tattica di escalation delle tensioni in Donetsk — Lysenko.

La situazione nella zona ATO ha tendenza a complicare.

Lo ha detto oggi in una conferenza stampa, il segretario dell’operazione di anti-terrorismo, il colonnello Andrea Lysenko.

«La scorsa notte i terroristi 84 volte bombardato posizioni dei militari ucraini in 33 centri abitati. I militanti hanno usato l’artiglieria, carri armati e di installazione «la Grad». I militari ucraini strettamente conformi alle modalità di cessazione, tuttavia, danno un potente reagire in caso di azioni provocatorie da parte di terroristi», ha detto.

«L’attivazione di aggressione da parte di terroristi durante gli ultimi giorni, e il tentativo di modificare la linea di delimitazione suggeriscono che i militari e i terroristi deliberatamente scelto la tattica di escalation delle tensioni in Donetsk», — ha sottolineato Lysenko.

Lascia un commento