Le principali attività dei terroristi sono concentrati in direzione di Donetsk

Oggi, 29 maggio, i terroristi hanno concentrato l’attività militare in direzione di Donetsk.

L’informazione del centro stampa ATO.

Si osserva: «Dal mattino del 29 maggio e fino a sera, i terroristi hanno concentrato il fuoco della loro artiglieria, mortai, lanciarazzi e mitragliatrici di grosso calibro in direzione di Donetsk. Gli invasori ripetutamente mitragliato Opytne e Pisky. Non hanno risparmiato neanche miniera Butovka. In direzione di Lugansk — con colpi di mortaio hanno sparato su Trekhizbenka, e da lanciagranate su Schastia.

In direzione di Artemivsk, in zona di Shiroka Balka successo uno scontro militare. E su Leninske i mercenari russo- terroristici hanno sparato da mortaio 120 mm. Nella zona di Mariupol oggi è stato tranquillo come non mai».

Lascia un commento