L’esercito della federazione RUSSA utilizza la Donbass come il poligono per prove di armi avanzate, — Gheletey

Il Ministro della difesa Valery Gheletey dichiara, che i soldati russi usano contro le forze dell’operazione anti-terrorismo l’arma potente di sviluppi più recenti. Lo ha detto oggi ai giornalisti.

«Abbiamo delle informazioni che trovano conferma, che la Russia utilizza la più recente arma in Ucraina», ha detto.

Dopo di questo il ministro ha dimostrato delle cartucce, che utilizzano soldati russi nella zona di ATO.

«Quello che si trova in questo proiettile è carburo di tungsteno… Perché questo non è un proiettile normale? Perché lui apra un giubbotto antiproiettile, di sesto grado di protezione, e rompe i veicoli corazzati», ha detto Gheletey.

Il ministro ha sottolineato che l’esercito russo ha ricevuto tali armi solo nel 2013, e ora, in realtà, l’esercito della Russia utilizza Donbass come il poligono di sperimentazione per nuove sfide.

Secondo Gheletey, l’Ucraina in questo momento analizza le armi utilizzate dalla Russia nella zona di ATO e poi sarà citare in tribunale contro la Leaderscip russa.

Allo stesso tempo Gheletey ha espresso indignazione per il fatto che alcuni politici ucraini continuano a incolpare il Ministero della difesa nella fornitura di armi ai russi e ai separatisti.

Il ministro della difesa ritiene che tali politici mettendo a rischio la capacità di difesa dello stato, e ha intenzione di chiedere il Servizio di sicurezza dell’Ucraina indagare queste accuse irragionevolmenti contro di agenzia di difesa.

Lascia un commento