> Lo stato maggiore ha autorizzato di applicare artiglieria in zona di Marjinka - News Ucraina

Lo stato maggiore ha autorizzato di applicare artiglieria in zona di Marjinka

Il Quartier generale delle forze armate ucraine ha autorizzato le forze di ATO di applicare l’artiglieria in zona di Marjinka e Krasnogorovka.

«Per fermare l’offensiva nemica, e per evitare perdite tra i nostri militari, il comando ucraino, avvertendo tutti i partner internazionali, è stato costretto ad applicare l’artiglieria, che fino ad allora era situata nelle zone di entroterra previsto gli accordi di Minsk», — ha riferito il servizio stampa dello stato maggiore delle forze armate dell’Ucraina.

È stato annunciato che dalle 4 del mattino i terroristi russi, cinicamente trascurando gli accordi di minsk, hanno lanciato una massiccia offensiva sulle posizioni ucraine.

«Il più grande colpo è stato inferto in zona di Marjinka e Krasnogorovka, vicino a Donetsk. Così, in direzione Marjinka il nemico ha gettato nella battaglia contro le truppe ucraine più di dieci carri armati e circa mille persone armate. L’offensiva supportano i cannoni semoventi 2С1 «chiodi di Garofano». L’offensiva delle nostre posizioni in diversi direzioni è supportato anche dal fuoco dei cannoni e mortai pesanti, che, tra l’altro, secondo gli accordi di Minsk devono essere allontanate a 25 mila o più chilometri dalla linea di contatto», — ha aggiunto lo Stato Maggiore.

Lascia un commento