L’Ucraina ha invitato l’OSCE e il CICR inviare rappresentanti ai «processi» su Savchenko e Sentsov, che inizia a Rostov — Irina Gerashchenko

L’Ucraina ha chiesto alla Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa di inviare i suoi rappresentanti a Rostov-sul-Don, dove inizia il giudizio su Savchenko e Sentsov.

Ha scritto sulla sua pagina su Facebook la rappresentante del Presidente per la soluzione pacifica della situazione in Donbass Irina Gerashchenko.

«Oggi a Minsk il presidente dell’OSCE, il ministro degli esteri serbo Ivica Dačić ha incontrato i rappresentanti del gruppo di contatto Trilaterale. E se si parla di risultato-chiave del lavoro del nostro umanitario sottogruppo, abbiamo contattato l’OSCE e il CICR, con la richiesta di inviare i propri rappresentanti ai «processi» di Nadia Savchenko e Oleg Sentsov, che iniziano a Rostov», ha scritto.

 

Lascia un commento