L’Ucraina non ha avuto risorse per trattenere la Crimea, — Soros

Il governo ucraino non ha avuto le risorse per trattenere la Crimea in primavera di quest’anno.

Questo ha detto il finanziere americano George Soros in onda «La Radio Liberty»,

«Credo che era impossibile trattenere la Crimea, perché la nuova Ucraina ha affrontato Russia di Putin, e se parlare della bruta forza militare, la nuova Ucraina praticamente non ha avuto la forza per la difesa, perché le truppe che dovevano dovevano stare sulla protezione dell’Ucraina, sparavano la gente, prendendo il potere nelle proprie mani. Perciò, non si poteva contare su loro. La nuova Ucraina poteva dare l’ordine ai militari, ma non poteva garantire l’esecuzione di quella ordinanza, perciò, le truppe russe in Crimea non è stato della partita» ha dichiarato G. Soros.

Egli ha sottolineato che la «guerra non annunciata — è tipico per la Russia di Putin, perché hanno imparato durante la guerra in Georgia».

«La federazione RUSSA ha dimostrato di essere preparata, che l’esercito regolare è ben attrezzato», ha sottolineato il George Soros.

Lascia un commento