> L'Unione europea può inviare i propri rappresentanti, per i processi su Savchenko e Sentsov - Klimkin - News Ucraina

L’Unione europea può inviare i propri rappresentanti, per i processi su Savchenko e Sentsov — Klimkin

Il capo del Ministero degli Esteri ucraino Pavlo Klimkin dichiara che l’alto rappresentante Dell’Unione europea in politica estera e di sicurezza Federica Mogherini supporta l’iniziativa ucraina di inviare dei rappresentanti dell’Unione europea per il monitoraggio del contenzioso sui prigionieri politici ucraini Nadia Savchenko e Oleg Sentsov, illegalmente detenuti in Russia con delle accuse fabbricate.

Su questo il ministro ha scritto su Twitter.

«Grazie a Federica Mogherini per sostenere le nostre iniziative in inviare dei rappresentanti dell’UE per il monitoraggio del contenzioso su Savchenko e Sentsov», — ha detto Klimkin.

Il ministro ucraino ha sottolineato che «l’UE condivide la nostra posizione sulla necessità di un immediato rilascio dei cittadini ucraini, di cui FR trattiene illegalmente. La Russia deve smettere di violare i loro diritti».

Lascia un commento