Negli stati UNITI si preparano al pericolo da parte della Russia — il Pentagono

Gli stati Uniti ritengono necessario prepararsi a un potenziale pericolo da parte della Russia. Lo ha dichiarato il portavoce del Pentagono, il contrammiraglio John Kirby. Secondo lui, davanti all’esercito americano, ora ci stanno due sfide: il budget e la strategia.

«L’ambiente strategico ora è molto dinamico e incerto. E questa incertezza generata dal fatto, che Vladimir Putin fa dentro e fuori il territorio dell’Ucraina. Sarebbe sconsiderato di non pensare a certe opportunità di formazione, che abbiamo bisogno in Europa. Perché abbiamo straordinari impegni verso i nostri partner, previste nell’accordo con la NATO», ha sottolineato.

Ricordiamo che in precedenza, il ministro della difesa degli stati UNITI Chuck Hagel chiamò quella della Russia politica revisionista, e che l’esercito russo è alla vigilia della NATO.

Lascia un commento