Nella Crimea occupata continua trasferimento di attrezzature militari al confine con l’Ucraina

Nella  Crimea occupata dalla Federazione Russa continua trasferimento di attrezzature militari al confine con l’Ucraina.

La colonna di militari è stato avvistato il 23 aprile in trasferta da Feodosia e Vladislavovka. Successivamente, hanno visto lo stesso convoglio sotto Giancoi. Le macchine si muovevano verso il confine con l’Ucraina. Nella colonna sono stati visti camion militari e transporter blindati BTR.

Lascia un commento