> Putin ha ordinato a Yanukovich di sparare con le munizioni vere sulla gente a Maidan, - Soros - News Ucraina

Putin ha ordinato a Yanukovich di sparare con le munizioni vere sulla gente a Maidan, — Soros

Il presidente della federazione RUSSA, Vladimir Putin, ha chiesto all’inizio di quest’anno dall’allora presidente dell’Ucraina, Viktor Yanukovych di usare la forza contro la Piazza.

Ha detto il finanziere americano George Soros in diretta a «La Radio Liberty».

«Il più grande errore è stato di applicazione della forza, e questo era un’iniziativa di Putin, due volte. Per la prima volta, quando Putin ha stipulato con Viktor Yanukovich contratti di soldi per l’Ucraina, egli disse, mentre teneva in mano i primi 2 miliardi: «Vuoi ricevere il denaro? Rimuovi questa persone dalla città, mostra il tuo potere!». La polizia è andata all’offensiva, ma il popolo, invece di correre dalla Piazza, è andato in Piazza. Fu allora che Yanukovich è giunto alla fine. Ma Putin per la seconda volta ha detto a Yanukovich — sparare con le munizioni vere alle persone. Ed è allora che è nata una nuova Ucraina», ha detto il George Soros.

Come è noto, il quarto Presidente dell’Ucraina, Viktor Yanukovych è scappato in Russia, da dove ha dato un paio di conferenze stampa con i giornalisti.

Lascia un commento