Report «Putin.La guerra», 14 tipografie russe hanno rifiutato di stamparlo

14 tipografie russe hanno rifiutato di stampare il report «Putin.La guerra» sui materiali del oppositore russo Boris Nemtsov.

Ha detto questo collega di Nemtsov, co-authore del rapporto Ilya Yashin.

«Per oggi è stata rilasciata una stampa molto piccola di soli due mila di copie. 14 tipografie in Russia hanno rifiutato di stampare questo rapporto. Anche se, come si capisce è legale, non ci sono sentenze che vietano la sua stampa – fino a quando non c’è stata alcuna rivendicazione ufficiale relativamente a questo rapporto, e non escludo, che appaiono, questo è un legale e legittimo documento, che ha una grande risonanza pubblica», – ha sottolineato Yashin.

Yashin ha riferito che al momento prevede di raccogliere il denaro per il grande numero di copie, che sarà distribuito a massimizzare il grande pubblico.

Contemporaneamente il politico ha sottolineato che Mosca ufficiale non resisterà alla diffusione del rapporto svantaggioso, in quanto questo può rafforzare il sospetto è che la clientela di omicidio di Nemtsov è al Cremlino.

Lascia un commento