Russia rinforza l’artiglieria più vicino possibile all’aeroporto di Donetsk. Nei pressi di Panteleymonovka è stato dislocato un gruppo corazzato delle truppe russe — Tymchuk

Nonostante «Il Cessate il fuoco», nella zona di conflitto  della Donbass,  le truppe russo-terroristiche continuano a tenere attivi offensiva e sparano verso le posizioni truppe ucraine .

La situazione più tesa è in zone di Donets, Debaltsevo, Mariupol. Informa sulla sua pagina di social network Facebook Dmitry Tymchuk.

«Il nemico non cessa di tentativi di conquistare l’aeroporto di Donetsk, continuando attacchi e tentativi di assalto, avvicinandosi con i sistemi di lancio di razzi di artiglieria. Si prevede l’arrivo di nuove formazioni, comprese le unità dell’esercito della Federazione russa. Vicino a Donetsk fissato spostamento di 2 x batteria russi 240 mm, mortai 2С4 «il Tulipano«, osserva l’esperto.
Secondo le sue informazioni, loc. Pantelejmonovka (regione di Donetsk) recanalizzato un gruppo corazzato delle truppe russe. Dalla Russia sono giunti i specialisti per l’organizzazione di questo tipo di azione.
«A «DNR» presa la decisione di minare me zone  di terreno «pericolose» (in termini di possibile ucraino offensiva).
Inoltre Tymchuk informa che si sentono le esplosioni di artiglieria sui posizioni delle ucraine, in zona Mariupoli. Nella direzione va l’accumulo di di truppe russo-terroristici. Vicino il Novoasovsk hanno creato «il centro di formazione» per la formazione di militanti locali, le unità che operano in collaborazione con i reparti dell’esercito della FR.

Lascia un commento