Tutti i cittadini hanno lasciato Shirokine, OSCE

I cittadini che hanno vissuto nel villaggio di Shirokine, completamente lasciato il paese.

Lo afferma il rapporto quotidiano di Missione speciale addetto al monitoraggio dell’OSCE.

«I rappresentanti della Missione Speciale di Monitoraggio dell’OSCE hanno visitato Shirokine e confermato i messaggi dei MEDIA che tutti i cittadini hanno lasciato il centro abitato», si legge nel messaggio.

Si precisa anche che gli osservatori hanno pattugliato a piedi il giorno di 27 giugno. In un sondaggio del territorio, i rappresentanti della missione verificato che nel villaggio non ci sono i civili.

Inoltre, nel rapporto si sottolinea che il numero di devastazione dopo l’ultima visita della missione è aumentato. In questo momento è danneggiato o completamente distrutto circa l ‘ 80% di abitazioni e di edifici.

Secondo i rappresentanti di auto-proclamata «Repubblica popolare di Donetsk» i civili hanno lasciato Shirokine 15 giugno scorso.

Lascia un commento