> Uomini armati hanno aperto il fuoco di obici su «Azov» - News Ucraina

Uomini armati hanno aperto il fuoco di obici su «Azov»

La mattina del 26 aprile i militanti hanno sparato contro le posizioni del reggimento «Azov» e del battaglione «Donbass» vicino Shirokine dai obici, vietate dagli accordi di minsk.

Segnalato da ufficio stampa del reggimento «Azov».

Come annunciato, ieri, a seguito di bombardamento delle nostri posizioni in Shirokine i militanti avevano ucciso un combattente del «Donbass», altri due sono stati feriti.

Lascia un commento