Vicino a Donetsk è avvenuto lo scambio di otto feriti combattenti ucraini

Sotto Донецком otto combattenti feriti ATO liberato dalla prigionia di terroristi.

Cambio ha avuto luogo secondo il principio di «tutti a tutti«.

Militari ucraini avevano scambiato con nove militanti detenuti. Sei delle otto, liberati dalla prigionia, i difensori aeroporto di Donetsk. Tutti i combattenti liberati sono hanno le ferite. Tre di loro necessitano di particolare assistenza medica — gli hanno portato con le ambulanze speciali.

Tra i prigionieri terroristi erano due mercenari provenienti dalla Russia. Tutti i militanti, che erano trattenuti dai combattenti ucraini, avevano dichiarato che sono in uno stato soddisfacente.

Il cambio è stato effettuato nel centro di scambio di prigionieri con SSU in collaborazione con il ministero della Difesa dell’Ucraina nella zona  vicino a Donetsk.

Lascia un commento