> Bandiera Ucraina - News Ucraina

Bandiera Ucraina

Bandiera UcrainaDopo la rivoluzione in Austro-Ungheria (marzo 1848) in tante province austriache i movimenti nazionali prendono sopravento. E anche nella parte ucraina dell’Austro-Ungheria apparso movimento nazionale ucraino. A L’viv fu stata creata la Golovna Rada Russa (il Parlamento Principale russo) — le autorità indipendenti nazionale. Allora l’Ucraina non ha avuto nessun simbolo storico. Pertanto, la questione dei simboli nazionali non è’ stata immediatamente risolta. Il 16 maggio 1848 Golovna Rada Russa ha considerato la lettera della Rada Russa di Stanislav ( ora Ivano-Frankivsk) alla domanda, che cosa dovrebbe essere  considerato » distintivo, colori e stemma russe.»

Il comitato nominato dalla Golovna Rada Russa composta da signori Kulchytsky, Mohnatsky e Tsarevich ha esplorato la questione. Si è stato deciso basare i simbolismi nazionali sulla bandiera della provincia di L’viv e vojevodstvo russo come parte della Polonia. E nel corso della riunione del 18 maggio, si è deciso di considerare «bandiera delle terre russe — il leone, e i colori — giallo e blu.»

Nel 1848, le terre ucraine occidentali cominciarono a formare truppe delle Guardie Nazionali sotto bandiere polacche. Il 20 settembre Golovna Pada Russa appella alla popolazione per iniziare a plasmare Guardie Nazionali Russe. Bandiere delle unità delle Guardie russe dovevano avere da un lato l’immagine  del leone d’oro che sale sulla roccia su un campo blu, e d’altra parte — il patrono la chiesa cittadina.
Bandiera Ucraina
Poiché il disegno della bandiera era piuttosto complesso , e i laboratori di L’viv non potevano far fronte di gran numero degli ordini di bandiere, diffusissimi per la loro  semplice realizzazione le bandiere di due strisce orizzontali — il blu e giallo. L’ordine delle bande non era regolamentato.

Il 25 giugno 1848 a Lviv ci fu un incidente noto ai vessillologi.  Sul municipio gli ignoti avevano appeso banner coi colori russi con attaccato dalla parte sinistra banner polacco. » Golovna Rada Russa si era poi dissociata dalla manifestazione, dicendo che non aveva alcuna informazione sui mandati. 7 luglio il Consiglio ha deciso di togliere gli striscioni dal municipio. Entro la fine dell’anno, i colori blu e giallo erano già ampiamente usati come i colori popolari nazionali. Così sappiamo, ad esempio, che il 19 ottobre 1848 in una riunione del Consiglio di scienziati russi, le bandiere blu e giallo sono stati usati nella decorazione della sala. Era cambiato anche l’atteggiamento nei confronti della bandiera nazionale della Rada Russa. 15 maggio 1849 Golovna Rada Russa ha già chiesto le autorità austriache il permesso di mettere sul municipio la bandiera blu e giallo ucraina insieme a quella austriaca.
Bandiera Ucraina
Le enciclopedia austriache e tedesche del XIX sècolo danno esempi di «colori di terra» del Regno di Galizia e Lodomeria blu-rosso, rosso-blu, blu-rosso-giallo ( i colori della stemma austriaca di armi di Galizia) o amaranto (tonalità rossa) — bianco, ma forniscono un collegamento che Rusyni informalmente utilizzano le bandiere blu-giallo.

Ci sono diverse teorie circa l’origine della bandiera Ucraina. La prima riguarda i colori blu e giallo con la bandiera della Svezia. Tali banner avrebbero donato ai cosacchi del Re svedese come riconpensa per il passaggio al suo fianco durante la guerra con la Russia. Nessuna prova documentale a questa ipotesi non esiste. Un’altra versione delle date l’emergere di bandiera blu e giallo nel periodo della Rus’ di Kiev e si lega anche la parola «cresta» con nome tartaro dei fiori blu e gialli. Questa è una sciocchezza pura.
Bandiera Ucraina
In epoca sovietica, bandiera Ucraina era rossa con il martello, falce e stella e una striscia blu lungo il bordo inferiore della bandiera. Banda blu simboleggia «il colore delle bandiere di Bohdan Khmelnytsky». Anche se non si sa di quali banner si tratta…

Nel 1990, si era diffuso ampiamente prima nei circoli nazionalisti, e poi in tutto il paese, il giallo-blu («giallo-celeste») della bandiera nazionale.

Bandiera UcrainaTonalità di blu in primo momento era molto chiara. Tuttavia, il governo è stato lento a cambiare ufficialmente il suo simbolismo. Al momento del crollo dell’URSS la bandiera dell’Ucraina rimasta sovietica. Mentre, ad esempio, il 24 luglio 1990 il Presidium del Consiglio Comunale dei Deputati del Popolo di Kiev ha deciso di postare la bandiera blu e gialla accanto a quello dello stato rosso e blu di fronte al Consiglio Comunale su Khreschatyk, ( nel 2000 questa giornata è diventata la festa nazionale — Giornata della Bandiera). E il 4 settembre 1991 a Kiev sull’edificio del Consiglio Supremo e’ stata sollevata la bandiera blu e giallo ( anche affianco con il rosso e blu).

Ufficialmente, la nuova bandiera dello Stato di Ucraina e’ adottato con la risoluzione della Verkhovna Rada del 28 gennaio 1992. Come previsto, era un panno blu-giallo con un rapporto tra lunghezza e larghezza pari a 3: 2. Come molti altri stati, i colori dell’Ucraina non ha una spiegazione ufficiale. Informali spiegazioni di colore cambiarono nel tempo e dipendono dai gusti dei suoi contemporanei così come sulla moda politico. Tradizionalmente, il colore blu viene interpretato come il colore del cielo limpido e il giallo — come i campi di grano.

Lascia un commento