> Capitale Ucraina Kiev - News Ucraina

Capitale Ucraina Kiev

Capitale Ucraina KievKiev, la capitale Ucraina (dal 1934) e il centro della regione di Kiev — situato sul fiume Dnepr e è la città più grande del paese, il suo principale settore industriale, culturale e di trasporto. Questo è un nodo ferroviario e porto fluviale, con una popolazione di 2809000 abitanti.
 Capitale Ucraina Kiev
Kiev è stata fondata nel V secolo come centro di una tribù di campagnoli. Nei annali russi riferimento alla città è nel 860 anno. Nel IX e l’inizio del XII secolo era la capitale della Rus’ di Kiev. Nel 1240, Kiev è stato distrutto durante l’invasione mongolo-tartara. Dal 1362 la città si trovava sotto l’autorità della Lituania e della Polonia, ma con 1654 — come parte dell’impero Russo.
 Capitale Ucraina Kiev
Kiev è un importante centro per l’industria meccanica (comprese macchine utensili, trasporto macchinari, precisa strumentazione). Qui si trovano aziende di elettrotecnica, radioelettronica, l’industria leggera (di seta, a maglia, abbigliamento, calzature), l’industria chimica, l’industria della stampa, industria aroma-alimentare. Sviluppata la produzione di materiali da costruzione. Inoltre, la città è il centro della regione, specializzata nella produzione di prodotti agricoli: cereali, frutta, barbabietola da zucchero e altri. Dal 1960 nella capitale funziona la metropolitana.
 Capitale Ucraina Kiev
A Kiev si trovano 18 università (compreso il conservatorio). Accademia delle scienze di Ucraina, 15 teatri (incluso teatro Ucraino dell’opera e del balletto), circa 30 musei (incluse letterario-artistico con nome di Taras Shevchenko, della storia, di belle arti ucraine, di arte russa, di arte occidentale e orientale, di architettura e vita popolare, della storia di Kiev, museo archeologico, d’arte decorativa popolare, l’archivio-museo di letteratura e di arte, storia della medicina, ecc) e stadio repubblicano.
 Capitale Ucraina Kiev
La capitale dell’Ucraina è considerata una delle città più belle del mondo. Numerosi monumenti di architettura — i resti di porta d’Oro (XI secolo), la cattedrale di santa Sofia (XI secolo; il campanile del XVII-XIX secolo), la Chiesa del Salvatore sul Berestov (fine XI-inizio XII secolo, nel 1157 anno qui fu sepolto il fondatore di Mosca Jurij Dolgorukij), il monastero Vydubetskiy(XI secolo), Kirilovska chiesa (XII secolo), Kievo-Pecherska lavra (XI-XVIII secolo), chiesa di sant’Andrea (il XVIII secolo, il progetto di Rastrelli), cattedrale di San Volodymyr (XIX secolo), creato anche nel 1947-1954, sempre vivace ensemble di Khreschatyk, la via centrale della città, distrutto in anni di occupazione nazista.
 Capitale Ucraina Kiev
Nei anno 60-80, sono stati costruiti complessi residenziali: Rusanovka, Obolon e altri. Monumento in Babiy Yare (1976, scultori M. e B. Lysenko, V. Sukhenko, A. P. Vytryk e altri), memoriale Ucraino: il museo della storia della Grande guerra Patriottica 1941-1945″ (1981, scultore V. Borodaj e altri), i vecchi quartieri della città, numerosi teatri e musei lasciano un’impressione indimenticabile di turisti.

Lascia un commento