Ad ovest di Donetsk, dove si trova l’aeroporto, ancora bombardamenti e spari.

Ad ovest di Donetsk, dove si trova l’aeroporto, ancora bombardamenti e spari.

Questo è riportato dalla gente locale in reti sociali.
«Donetsk — uno status speciale, che è buono, ma ora mi sveglio la mattina da un » artiglieria» legittima»- ironicamente residenti.
Questa mattina non è buona a Donetsk. Putilovka — «si sente il fischio sopra la testa» — scrive un cittadino di Donetsk.
«Abbiamo sentito forti esplosioni, seguite dai fucili d’assalto» — dice il cittadino.

«10-15 minuti fa ho udito il lavoro dei «Grad», a pochi minuti — mortai, tra il volo del proiettile e di atterraggio passano soli 3 secondi» — scrive cittadino riferito che nelle vicinanze dell’aeroporto può essere visto due focolai di fumo nero, uno molto grande.
Ha anche riferito che il proiettile ha colpito il gasdotto.

Lascia un commento