All’incontro del TKG Gryzlov ha detto che i bambini nella Gorlovka occupata sono stati fatti esplodere sulla «miniera americana», — Irina Gerashchenko

All'incontro del TKG Gryzlov ha detto che i bambini nella Gorlovka occupata sono stati fatti esplodere sulla

Il rappresentante della Russia nel gruppo di contatto trilaterale, Boris Gryzlov, ha dichiarato durante i colloqui a Minsk che gli adolescenti della Gorlovka occupata sono stati fatti saltare in aria da una «miniera americana».
Il rappresentante dell’Ucraina nel sottogruppo umanitario della CAG Irina Gerashchenko ne ha parlato sulla sua pagina Facebook, riferisce Tsenzor.NET.

«Al TKG, la parte ucraina ha sollevato la questione della morte di bambini ucraini da una miniera sotto Gorlovka e ha chiesto l’ammissione delle forze dell’ordine ucraine e della missione SMM dell’OSCE sul luogo dell’esplosione.

Inoltre, secondo Gerashchenko, il rappresentante della Federazione Russa nel TAG Gryzlov ha affermato che «i bambini sono stati fatti saltare in aria da una mina americana».

Vi ricordiamo che il 30 settembre quattro adolescenti sono stati fatti saltare in aria da una mina nella Gorlovka occupata nel Donbas.

Lascia un commento