> I paesi del G-7 accetteranno nuove sanzioni contro la Russia, in caso di fallimento degli accordi di Minsk - News Ucraina

I paesi del G-7 accetteranno nuove sanzioni contro la Russia, in caso di fallimento degli accordi di Minsk

In caso di fallimento degli accordi di minsk comunità internazionale agirà per migliorare ulteriormente alla chiusura di cooperazione con la Russia.

estero eventi g-7 germania I paesi del G-7 accetteranno nuove sanzioni contro la Russia, in caso di fallimento degli accordi di Minsk

Fiducioso il ministro degli esteri di Ucraina Paolo Klimkin.

«Sarà una procedura relativamente ulteriore di chiusura di cooperazione. Questo stato già discusso e questo, per inciso, è uno dei temi di discussione della riunione di domani della «G7″. Ci saranno ulteriori sanzioni, che vengono discussi in vari settori, dalla finanza all’energia», — ha detto il ministro ai giornalisti a Kiev questo sabato.

«Le idee ci sono, le idee sono preparati, c’è bisogno di decisioni politiche», ha P. Klimkin.

Si noti che, il 7 giugno, in Germania, si terrà il vertice dei leader dei paesi del G-7.

Lascia un commento