Il Congresso degli Stati Uniti ha approvato risoluzioni sull’aggressione russa nello stretto di Kerch e sul Nord Stream 2

Il Congresso degli Stati Uniti ha approvato risoluzioni

L’ambasciatore dell’Ucraina negli Stati Uniti Valery Chaly ha reso noto che la Camera dei rappresentanti del Congresso degli Stati Uniti ha immediatamente adottato tre risoluzioni relative all’Ucraina.
Secondo Tsenzor.NET, su questo ha scritto su Facebook.

Chaly ha dichiarato: «Oggi è un giorno speciale nelle relazioni bilaterali tra Ucraina e Stati Uniti: una manifestazione molto potente e tempestiva del sostegno e della solidarietà dell’Ucraina con il popolo ucraino contro le azioni aggressive della Russia: la Camera dei rappresentanti del Congresso degli Stati Uniti ha approvato tre risoluzioni contemporaneamente.

Nel primo, l’Holodomor del 1932-1933 in Ucraina è riconosciuto come il genocidio del popolo ucraino.

La seconda risoluzione è diretta contro il completamento della costruzione del gasdotto russo Nord Stream-2.

La terza risoluzione condanna l’aggressione militare commessa dalla Federazione russa contro lo stato ucraino nello stretto di Kerch.

Questa è una vera partnership strategica! Sono sinceramente grato per il sostegno e per il fatto che le nostre richieste di accelerare queste decisioni estremamente importanti hanno trovato una risposta da parte di membri del Congresso che conoscono bene la situazione e agiscono in modo efficace. Insieme vinceremo! «

Lascia un commento