L’organizzatore dell’attacco al college — un residente di Kerch Vladislav Roslyakov, si è suicidato — le autorità di occupazione

L'organizzatore dell'attacco al college - un residente di Kerch Vladislav Roslyakov

La descrizione dell’attaccante (secondo dati non ufficiali) include Roslyakov Vladislav Igorevich, che è stato iscritto al college nel 2015.
Rapporti su di esso Tsenzor.NET.

Uno studente che ha organizzato un’esplosione in un college di Kerch si è suicidato, ha detto il capo degli occupanti, Sergei Aksenov.

«Uno studente di questo college, 22 anni, era uno studente del quarto anno presso la stessa istituzione educativa», ha detto sul canale televisivo Russia-24.

«Il potenziale assassino si è sparato e si è suicidato, il corpo dell’assassino è stato trovato nella biblioteca al secondo piano», ha detto Aksenov.

L’investigatore russo ha confermato che si sospetta l’attacco al college: uno studente del college di 4 anni, Vladislav Roslyakov, 18 anni. Il suo corpo con una ferita da arma da fuoco è stato trovato in uno dei locali del college.

«L’identità di un giovane che è venuto al college immediatamente prima dell’incidente è stato rapidamente stabilito e, in base al video, ha tenuto una pistola in mano», ha detto Svetlana Petrenko, rappresentante ufficiale del Comitato Investigativo (IC) della Russia.

«Si è rivelato essere uno studente universitario di 4 anni, Vladislav Roslyakov, di 18 anni, il suo corpo è stato ritrovato in una stanza del college con una ferita da arma da fuoco.» Secondo l’immagine del crimine, l’inchiesta prima crede che questo giovane abbia sparato alla gente e poi si sia suicidato » — ha detto il rappresentante dell’IC RF.

Ha osservato che attualmente il gruppo investigativo-operativo continua a lavorare sul sito, gli elementi e le tracce rilevanti per le indagini sono stati ritirati, gli interrogatori di testimoni e testimoni oculari continuano, e nel prossimo futuro saranno programmati esami forensi e altri.

Vladislav Roslyakov è stato iscritto al Politecnico nel 2015. L’8 settembre, Roslyakov ha ricevuto un permesso per un cannone da 12 gauge, e pochi giorni fa ha comprato 150 cartucce per lui.

Gli studenti universitari hanno detto che poco prima dell’esplosione, uno degli studenti ha lasciato uno zaino nella mensa. Hanno anche riferito di aver sentito da questo giovane di esperimenti con esplosivi.

Lascia un commento