L’Ucraina fa la sua parte per il mondo. Ora tocca alla Russia — Volker per estendere l’ordine speciale

L'Ucraina fa la sua parte per il mondo. Ora tocca alla Russia

Kurt Volker, rappresentante speciale del Dipartimento di Stato USA per l’Ucraina, ha invitato la Federazione Russa a cancellare le elezioni fasulle nel Donbass in connessione con l’estensione della legge di Verkhovna Rada «Sulla procedura speciale di autogoverno locale in alcuni distretti delle regioni di Donetsk e Lugansk».
A proposito di questo diplomatico americano ha scritto nel microblog su Twitter, riporta Tsenzor.NET.

«Congratulazioni a Petro Poroshenko, Andriy Parubiy e Verkhovna Rada per l’estensione del loro status speciale. Questo è un passo importante. L’Ucraina sta facendo la sua parte per il mondo. Era la svolta della Russia.Felata dal fatto che alcune delle principali figure politiche non supportano questo importante passo. — ha dichiarato Volker.

«L’Ucraina ha ripetutamente soddisfatto la sua parte sull’attuazione degli accordi di Minsk, ora la Russia deve adempiere ai suoi obblighi — un vero e proprio cessate il fuoco, il ritiro di combattenti stranieri e attrezzature e formazioni armate illegali, lo scambio di ostaggi», ha detto il rappresentante speciale degli Stati Uniti. Donetsk e Lugansk — sono completamente contrari agli accordi di Minsk. È giunto il momento per la pace in Ucraina «.

Lascia un commento