> "Se guardiamo sotto i piedi, allora è meglio se sul bello", - la pittrice ucraina ha dipinto i tombini per le strade di Kiev. - News Ucraina

«Se guardiamo sotto i piedi, allora è meglio se sul bello», — la pittrice ucraina ha dipinto i tombini per le strade di Kiev.

La pittrice Antonina Nikishina ha recentemente lanciato un originale progetto artistico «Guarda sotto i piedi».

Nell’ambito del progetto Antonina utilizzando gli stensil ha dipinto alcuni tombini nella capitale e ha trasformato la loro in vera opera d’arte.

Sociologo di formazione, raconta Antonina , che ha già partecipato a dipingeri le panchine nel parco di Shevchenko. E l’idea con i tombini è apparso grazie ad un libro di psicologia.

«Cento anni fa, in qualche libro di psicologia ho letto che per avere buonumore è più utile guardare al di sopra dell’orizzonte. Ma la nostra gente al mattino guardano sotto i piedi e camminano tristi per la strada. E anche se la tua giornata è iniziata bene, uscendo dalla metropolitana, fino ad arrivare in ufficio, lo stato d’animo è in discesa, come un bombardiere colpito. Ecco, ho pensato, come fare per costringere a guardare in alto», racconta l’artista.

I motivi floreali e vegetali rimarranno, questa è la mia versione in stile liberty. La sua fantasticheria sempre organicamente guardato a Kiev, ed è un peccato che quei pochi edifici che ancora sono rimasti dalla fine del 19esimo e l’inizio del 20 ° secolo, non sono supportati. Mi piace il contrasto tra timbro e linee morbide, d’oro di «ricchezza» e di un marciapiede sotto i piedi», — ha condiviso Antonina.

Fino a quando inusuali di tombini, è possibile vedere all’incrocio tra le vie Cotsiubinskogo e Ciapayeva.

eventi Se guardiamo sotto i piedi, allora è meglio se sul bello , - la pittrice ucraina ha dipinto i tombini per le strade di Kiev.eventi Se guardiamo sotto i piedi, allora è meglio se sul bello , - la pittrice ucraina ha dipinto i tombini per le strade di Kiev.

Lascia un commento