Шкиряк ha licenziato 300 dipendenti del Servizio di Emergenza dello Stato

Temporaneamente responsabile di presidente del Servizio Pubblico di Emergenza Zoran Shkiriak ha licenziato 300 dipendenti SES Ucraina sul processo di lustrazione.

Lo ha riferito alla riunione estesa di Consiglio del Ministero degli Interni.

Shkiriak ha anche sottolineato che la collaborazione con il deputato Anton Gerashchenko («fronte Popolare») ha creato un e-mail dove inviare informazioni sulla corruzione atti di lavoratori Servizio di Emergenza dello Stato.

«Scherzi sono finiti. Oggi abbiamo bisogno di un pronto intervento, tra cui SES, e che in condizioni di guerra non meno importante del Ministero dell’Interno e il Ministero della Difesa», ha dichiarato.

Inoltre, Shkiriak ha riferito la sua offerta relativamente al concetto di riforma Servizio di Emergenza dello Stato Ucraina, che svilupperanno congiuntamente con il Ministero dell’Interno e il Ministero della Difesa.

Come è noto, il Consiglio dei Ministri ha licenziato il presidente della SES Sergei Bochkovskiy e il suo primo assistente, e ha nominato il temporaneamente responsabile Zoran Shkiriak.

Lascia un commento