Io sono personalmente responsabile per la lotta contro la corruzione, — Poroshenko

Il presidente dell’Ucraina Poroshenko, dichiara che si assume la responsabilità per lo svolgimento di una riforma anticorruzione.

«Per ogni riforma in squadra risponderà una persona, la persona in particolare. E io personalmente responsabile per la lotta alla corruzione. La situazione è più critica, ma la corruzione — non di meno il nostro nemico, di guerriglieri, terroristi e mercenari», ha detto Poroshenko, parlando oggi di fronte al gruppo dei attivisti della regione di Kharkiv.

Presidente non ha dubbio che il 14 ottobre in occasione della sessione plenaria il Parlamento voterà in generale la legge Nazionale, anticoncussione e escursioni. «Non ho il minimo dubbio che il martedi’ prossimo questa legge, insieme con la strategia governativa anticorruzionale sarà votata e firmata in legge», ha detto.

Poroshenko ha sottolineato che la creazione del Ufficio Nazionale anticorruzione — è solo il primo passo nella lotta contro la corruzione «questa è una struttura speciale, pensata per combattere la corruzione tra alti funzionari coinvolti. Nessuno — sottolineo — nessuno sarà intoccabile. E questo è solo il primo passo. Il secondo passo sarà la proposta ad un nuovo Parlamento di annullare l’immunità parlamentare», ha detto il Presidente.

Lascia un commento