> L'Ucraina ha richiamato l'ambasciatore di Russia, - MEADE - News Ucraina

L’Ucraina ha richiamato l’ambasciatore di Russia, — MEADE

L’Ucraina ha ritirato il suo ambasciatore da Mosca per la consultazione.

Informazioni in onda su «Radio Libertà», ha detto lo speaker MEADE dell’Ucraina Eugeni Perebiynis,

«L’Ambasciatore Straordinario e Plenipotenziario dell’Ucraina in Federazione Russa Vladimir El’chenko è stato revocato dalla Russia per la consultazione. Lì sono rimasti a lavorare consoli  dell’Ucraina in Russia,», ha dichiarato.

Dopo, Perebiynis ha chiarito che l’ambasciatore della federazione RUSSA stato ritirato un anno fa: «Questo è successo un anno fa. Non è una novità. È stato revocato immediatamente dopo che è stata occupata la Crimea», ha detto Perebiynis.
Alla domanda se poteva essere un discorso di revoca di un console, un rappresentante ucraino MEADE ha risposto negativamente.

In precedenza, il 24 febbraio del 2014, il ministero degli affari esteri della Russia ha richiamato il suo ambasciatore in Ucraina per una consulenza a Mosca. 7 giugno Mikhail Zurabov ha partecipato alla cerimonia di inaugurazione del presidente dell’Ucraina Petro Poroshenko, continuando il lavoro.

Lascia un commento