A Cherkassy bruciato il teatro di dramma

A Cherkassy stato bruciato il teatro accademico musicale e drammatico regionale ucraino di Taras Shevchenko.

Secondo il sindaco di Cherkasy Sergei Odarych, è crollato il tetto della sala. La sala è stata completamente bruciata, il palcoscenico è stato salvato dal velo antincendio.

Due vigili del fuoco finiti in ospedale per una lieve intossicazione da fumo.

Attori riferiscono che una volta notato il fumo, hanno chiamato i vigili del fuoco e lasciò l’edificio.

«Sono arrivato di corsa, quando il vicedirettore ha iniziato a spegnere l’incendio. C’era un piccolo incendio. Ma il fuoco cresceva gravemente. I pezzi di intonaco cadeva sulla poltrona di primo piano. Sala è tutta rovinata. Sul grande palco scenico per un po ‘ di tempo non sarà possibile ospitare le persone», dice un testimone oculare dell’incendio, il lavoratore del teatro il Roman Burlakov.

Oggi doveva aver luogo una prova generale di uno spettacolo, e una settimana dopo la pubblicazione dello spettacolo «The Bilokhalatnist’».

Le perdite e le cause dell’incendio stabiliscono.

Lascia un commento