> In ospedale è morto uno dei ustionati nell'incendio al parco serbatoi - News Ucraina

In ospedale è morto uno dei ustionati nell’incendio al parco serbatoi

Un uomo è morto in ospedale per le ustioni ricevute a seguito dell’ incendio nel parco serbatoi «BRSM» in provincia di Kiev.

Lo ha riferito in Facebook il deputato Olga Bogomolets.

«Adesso è morto Alex Klimach. Ha ricevuto il 96% di ustioni della pelle a causa di un’esplosione e dell’incendio nel parco serbatoi «BRSM». Ha lavorato lì. Faceva l’operatore», ha scritto Bogomolets.

È stato riferito che il malato aspettava un trapianto di pelle, che dovevano eseguire i medici francesi.

«Già ieri erano pronti a fare un trapianto di pelle. Ma trasportarlo era pericoloso e non c’era la certezza che anche gli esperti di alto livello facessero l’operazione. Ieri abbiamo aspettato la risposta dalla clinica francese. Oggi è tardi», ha aggiunto Bogomolets.

Come è noto, in precedenza, a causa dell’incendio sono morte 5 persone e 15 feriti.

Lascia un commento