> In provincia di Sumy stato trovato il corpo di un imprenditore, il Ministero dell'Interno cerca l'assassino - News Ucraina

In provincia di Sumy stato trovato il corpo di un imprenditore, il Ministero dell’Interno cerca l’assassino

Prima sulla scomparsa dell’imprenditore ha dichiarato sua moglie.

In provincia di Sumy nel campagna del villaggio Liubachevo trovato il corpo di un imprenditore, il Ministero dell’Interno cerca l’assassino. Segnalato da ufficio stampa del Dipartimento provinciale del Ministero degli Interni.

Ieri verso le 13:00 alla polizia locale rivolse una residente del villaggio Sad con la dichiarazione di scomparsa del marito. Lei più volte ha chiamato il marito, ma lui non rispose. Quando la donna è tornata a casa, ha scoperto che le porte erano aperte, l’elettrodomestici accesi, cellulari del marito trovavano in casa, e sul pavimento ha trovato una sanguinosa macchia. Poi ha chiamato la polizia.

Mentre un gruppo operativo controllava la casa, alla polizia era arrivato una chiamata da un agricoltore locale, che durante l’attraversamento di campi aveva trovato il corpo di un uomo, avvolto in una coperta.

Il team di investigazione insieme alla donna sono andati in luogo di scoperta, e lì ha riconosciuto il marito 37 anni, l’imprenditore.

Ora, stanno chiarendo le circostanze del reato, il fatto di uccisione è stato aggiunto al patrimonio Unico di contabilità di indagini preliminari, aperto un procedimento penale a p. 1 art. 115 del codice PENALE dell’Ucraina.

 

 

Lascia un commento