«Il Settore Destro» sospeso la mobilitazione dei combattenti nella zona di ATO

Corpo volontario ucraino «il Settore Destro», dal 25 maggio ha sospeso la mobilitazione dei combattenti nella zona della operazione anti-terrorismo nella parte orientale dell’Ucraina.

«Il reclutamento al centro di formazione «il Settore Destro», con la successiva partenza per il fronte sospesa a breve termine», si legge in un messaggio sul sito ufficiale di SD.

In tanto i motivi di tale decisione non diversamente.

Ricordiamo, 14 maggio, il leader del SD Dmitry Jarosh ha registrato in Parlamento un disegno di legge per legalizzare «il Settore Destro» come formazione militare non appartenente a un partito.

Lascia un commento